Cos’è Google My Business?

Lo smartphone è una parte integrante della vita quotidiana di ognuno di noi, e Google Maps con circa 1 miliardo di utenti è tra le applicazioni più usate al mondo.

Immagina un motore di ricerca come un grande viale, con milioni di vetrine, e il tuo cliente in cerca di una soluzione che tu puoi offrirgli, come possiamo farsi trovare? Grazie a Google My Business.

Cos’è Google My Business?

Per spiegarlo in modo semplice, consideriamo i risultati di una ricerca su Google tipo: “negozi animali”.

Come puoi notare anche nell’immagine qui sopra, quando viene inserito un termine di ricerca, la prima cosa che vedrai è una mappa con le schede di attività commerciali nelle tue vicinanze. In particolare la ricerca mostra tre attività commerciali vicine tra loro a tua disposizione.

Cliccando su uno dei risultati, ti si aprirà una nuova scheda con tutte le informazioni di quella attività.

Per essere presenti su Maps dovrai quindi registrare la tua attività su Google My Business, una scheda gratuita che riassume tutti i dati della tua attività. 

Come creare il tuo account Google My Business

Ora che hai capito come funziona Google My Business, hai sicuramente compreso quanto possa essere d’aiuto per il tuo ristorante. Passiamo allora all’azione, e se ancora non hai richiesto o creato la tua scheda, scoprirai passo passo come farlo.

Non lasciare la tua scheda abbandonata per almeno tre motivi:

  • Google cerca tutti i dati sulla tua attività e proverà ad offrire il miglior risultato possibile, tuttavia non è detto sia quello giusto.
  • La tua schede potrebbe venir richiesta da altre persone, estranee, con tutte le conseguenze del caso.
  • Perdi la possibilità di farti trovare da persone che stanno cercano i tuoi prodotti o servizi, quindi possibili clienti, pronti ad acquistare.

Sempre più il motore di ricerca darà importanza alle schede di attività commerciali per termini di ricerca generici, il che significa che una scheda ottimizzata diverrà importante tanto quanto il sito web dell’ attività.

Vediamo insieme come rivendicare google my business ed ottimizzare la propria scheda.

Come creare account Google My Business

Vediamo come creare la propria scheda, e come fare per apparire nelle ricerche relative ai nostri prodotti o servizi:

  1. Il primo passo è accedere su https://business.google.com/create
  2. Aggiungi il nome del tuo ristorante, se lo vedrai comparire nei risultati della ricerca, puoi cliccare per richiederlo.
  3. Se non hai un account Google, dovrai crearne uno. Puoi usare quello personale o del tuo ristorante.
  4. Ora devi inserire tutti i dettagli della tua attività. Ogni passaggio prevede l’inserimento di un determinato dato, dalla tipologia di attività, fino alla località a cui rivolgi i tuoi servizi.
  5. Ora che il tuo account è stato creato, il passaggio finale (e più importante) è verificarlo.

Verificare Google my business

Uno dei passaggi più importanti è la verifica della tua nuova scheda my business.

Hai a disposizione più possibilità per farlo, il modo più comune per verificare il tuo ristorante è richiedere l’invio della cartolina per posta. All’interno della cartolina ci sarà un codice di verifica di 5 cifre di Google che dovrai usare per confermare la tua posizione.

Ci vogliono circa 20 giorni per ricevere i codici.

Puoi anche provare la verifica via telefono, tuttavia non sempre è possibile farlo.

Dopo la verifica, la tua scheda diventerà pubblica e inizierà a comparire nelle ricerche e a portare traffico al tuo ristorante, sia online che ai tavoli!

Gestire la scheda Google my Business

Nell’attesa di verificare la tua scheda, puoi inserire le foto del tuo ristorante, video, i tuoi servizi o le tue offerte, e volendo potrai anche creare un piccolo sito web gratuito. In ogni caso nulla verrà messo online fino a verifica ottenuta.

Ti consigliamo di non cercare di influenzare Google inserendo parole chiave di altri marchi famosi, o di servizi che nulla hanno a che fare con il tuo business, ciò comporterà che la tua attività commerciale verrà penalizzata e non comparirà nelle ricerche.

Questo passaggio può essere fatto anche in attesa della verifica, tuttavia nulla verrà messo online fino a verifica ottenuta.

Potrai notare sulla sinistra del tuo account, una serie di voci disponibili. Ogni voce ha una funzione, e ti consigliamo di “giocarci” un po’ per prendere confidenza con questo fantastico strumento.

Rivendicare scheda Google My business

Per rivendicare la tua scheda, dovrai effettuare gli stessi passaggi visti prima. La differenza sostanziale, è che l’attività deve essere già presente nel sistema. Ci possono essere dei problemi quando si rivendica la propria scheda commerciale, per questo Google ci mette a disposizione alcune soluzioni che puoi leggere qui.

Ottimizzare la scheda del proprio ristorante

Ci sono dei piccoli accorgimenti in grado di ottimizzare e rendere la tua scheda Google My Business efficace.

Area di servizio

Se offri servizi di consegna, puoi selezionare la tua area di servizio su Google Maps, così il tuo ristorante verrà mostrato soltanto ai clienti nel raggio che hai specificato.

Orario

È fondamentale impostare l’orario di apertura corretto sul tuo account Google My Business. Tieni presente che sia la Ricerca Google che Google Maps utilizzano questa funzione in ogni momento per dare un risultato corretto al’utente. Inoltre indicare orari sbagliati non è un bel biglietto da visita per il tuo ristorante.

Dati ristorante

Queste sono le informazioni che influenzeranno direttamente le visite al tuo ristorante. Le informazioni devono essere corrette ed uguali con le altre inserzioni in tuo possesso, per evitare penalizzazioni con i motori di ricerca e soprattutto per non confondere o addirittura perdere il cliente.

Menù e Prenotazioni

Puoi usare queste opzioni per dare maggiori informazioni al cliente, come fargli vedere il tuo menù oppure prenotare. Puoi decidere anche di rimandare il cliente al tuo sito e non sviluppare quindi queste informazioni.

Informazioni e servizi

Questa sezione è molto sottovalutata, a torto però. Qui potrai dare molte informazioni utili, dall’accessibilità per i disabili al tipo di ristorante ( per famiglie, per coppie, etc), dal wifi ai bagni separati, queste informazioni sono di grande aiuto ed importanti per la clientela. Sfruttale.

Come hai visto gestire la scheda Google my business del tuo ristorante è importante, e va fatto in modo puntuale e costante. Potrai ( e dovrai) inoltre, rispondere ad eventuali recensioni, creare offerte promozionali, vedere le statistiche, e molto altro.

Riepilogo

Abbiamo visto come creare o rivendicare la scheda commerciale di Google, i passaggi da fare e l’importanza di ottimizzare anche questo aspetto del nostro business. 

Anche questa attività però va fatta con una strategia ben precisa per portare risultati tangibili.

Se hai bisogno di assistenza per richiedere o ottimizzare la tua scheda Google my Business, lascia che Emme Undici ti aiuti. Abbiamo una conoscenza ed esperienza eccezionali quando si tratta di far risaltare le schede di attività commerciali online. 

Per ulteriori informazioni su come possiamo aiutarti, mettiti in contatto con noi oggi stesso.

Related Posts